Expo in Trentino

Stitched Panorama

La più grande esposizione naturale

Un evento universale come Expo 2015 non si esaurisce in una delimitata area espositiva o nella città che lo ospita, ma chiama l’Italia intera e i suoi territori a proporre al mondo l’eccellenza della propria offerta culturale, turistica e ambientale. Uno straordinario mosaico di bellezze naturali, di siti artistici, di tradizioni e innovazioni legati alla cultura, al saper fare e al genius loci italiani da valorizzare in ogni regione e territorio attraverso uno sforzo congiunto, di “Sistema Paese”. Expo 2015 attraverso i suoi temi ispiratori, di straordinaria attualità ed impatto sul prossimo futuro, diverrà patrimonio di riflessione comune e potrà essere vissuta nei mille luoghi e nelle mille comunità che rendono l’Italia tanto unica e straordinaria.

 

Il Trentino intende essere parte attiva di questa importantissima occasione di orgoglio e ripresa per il paese mettendo a valore ciò che più lo caratterizza: la straordinaria biodiversità di un territorio alpino-dolomitico, ricco di storia, capitale sociale e con una forte propensione all’innovazione. Un sistema che è stato in grado nel tempo – grazie ad un buon uso della propria autonomia e a una forte coesione sociale – di plasmare una propria peculiare via di sviluppo economico e agricolo fondata su soluzioni e modelli organizzativi del tutto distintivi e particolarmente efficaci, in grado di corrispondere alle grandi difficoltà connesse al vivere e produrre in montagna e quindi di creare valore territoriale e sviluppo economico in una piccola regione alpina.  Mantenendo uno sguardo costante verso il futuro attraverso importanti investimenti in istruzione e ricerca che hanno consentito al sistema trentino di essere riconosciuto come uno snodo di primo rilievo nelle più accreditate reti internazionali, a partire da quelle relative al settore agro-alimentare grazie all’importante lavoro svolto nel corso dei 140 anni di storia dalla Fondazione Edmund Mach.

 

Tutti questi temi saranno al centro per sei mesi di un palinsesto integrato di eventi, riflessioni, iniziative promozionali, culturali, scientifiche e turistiche che porteranno l’Expo anche in Trentino. E che consentiranno di arricchire ulteriormente la proposta culturale e turistica provinciale in un periodo di forte visibilità internazionale per i territori italiani. Un’occasione per vivere da protagonisti un evento di straordinario rilievo per la crescita del paese e dei suoi territori.

Pin It on Pinterest